Rome Genius Night – venerdì 11 marzo

055c992b-e043-40d1-a48b-d197c0c38287

In contemporanea con l’evento newyorkese 7 Days of Genius organizzato da 92nd Street Y Impact Hub Roma presenta: Rome Genius Night.

Il genio è quella scintilla di follia che prende vita sotto forma di idee. Il genio è colui le cui intuizioni riescono a rendere migliore la vita di molti, o anche solo la propria. Geni sono i nostri quattro speakers che l’11/03, alle ore 19:30, arricchiranno la nostra serata con le proprie esperienze.

Prima e dopo l’evento come di consueto ci sarà un aperitivo di networking per conoscere partecipanti e speaker.

SPEAKER

9c680ab0-9f1d-43ee-ad44-819c54cbebf1 CARLO BOSCHETTO – INVENTORE

Classe ’42, è inventore da sempre. Dopo una brillante carriera come consulente aziendale, decide di dedicarsi interamente alle sue ideazioni.

Tra queste un sottovaso per piante che contiene acqua per il fabbisogno di un mese, un salvagente individuale per evacuazione da palazzi in fiamme o con fumi letali, un innovativo motore generatore ultraleggero e dai consumi ridottissimi che non ha bisogno di bielle e di volano.

Impermeabile alle rottamazioni ed evidentemente, al passare degli anni, Carlo torna dopo quarant’anni al Salone di Internazionale delle Invenzioni di Ginevra dove raccoglie 2 ori, 2 argenti e 1 un bronzo.

9689d7f0-2e0d-4b26-b22c-dc7bc473cdcb

PAOLA PACETTI – DIVULGATRICE MUSICALE/SCRITTRICE

E’ una sognatrice che non si è mai arresa. Potrebbe vincere il Nobel per questo. Nella sua vita ha studiato musica, ha suonato e letto molti libri.

Da ragazza sognava di andare lontano, di esplorare terre sconosciute. Non è stato esattamente così, perché per lei la vita aveva un altro programma. Si è laureata in Etnomusicologia, diplomata in pianoforte, ha studiato clavicembalo e si è interessata di strumenti antichi. Parallelamente ha sempre lavorato in ambito editoriale e didattico.

Oggi scrive libri per ragazzi e si occupa di progetti divulgativi sulla musica. Dal 1993 lavora presso l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia dove si occupa di comunicazione musicale ed è direttore di una collana di libri di narrativa per ragazzi da lei ideata.

8f9c94d5-3ca4-4492-be34-6459fff30c42

OLIVER PAGE – CO-FOUNDER SCOOTERINO

Italo-americano, a 17 anni ha creato la sua prima startup, NutKase Accessories. Dopo il primo anno di università nel Regno Unito è stato ammesso alla Draper University of Heroes, la scuola per imprenditori fondata da Tim Draper, venture capitalist di successo della Silicon Valley.

Qui ha fondato una nuova startup che ha vinto il primo premio al Draper Demo Day e ricevuto €50.000 di finanziamenti. Dopo aver lavorato e vissuto nella Bay Area per due anni è tornato in Italia e fondato Scooterino, una app  creata per la condivisione di trasporti tra privati mediante ciclomotori, che ha ricevuto un finanziamento di €50.000 dall’Agenzia Spaziale Europea. Oggi ha 22 anni.

gabriele-caiazzo

GABRIELE CAIAZZO – STUDENTE/INVENTORE

19 anni, di Aprilia. Diplomato all’IIS C. & N. Rosselli di Aprilia, corso di elettronica ed elettrotecnica, è ora immatricolato alla facoltà di ingegneria elettronica all’Università degli Studi di Roma Tre.

La sua passione più grande sono le scienze in generale, ma da circa 4 anni ha focalizzato l’attenzione nell’elettronica, dedicandosi alla progettazione e realizzazione di prototipi di vario genere.

Più recentemente è entrato anche nel mondo della stampa 3D. Il prototipo Handy Hand è uno dei progetti presentati alla RomeCup grazie alla Fondazione Mondo Digitale.

1 commento

Trackbacks/Pingbacks

  1. […] Potete trovare maggiori informazioni sulla Rome Genius Night qui. […]