La Anna Lindh Foundation lancia il Mediterranean Journalist Award

“Our purpose is to bring people together from across the Mediterranean to improve mutual respect between cultures”. Questa la mission della Anna Lindh Foundation, che lancia il Mediterranean Journalist Award, (scadenza per le candidature: 15 luglio). Un concorso aperto ai giornalisti dell’UE, Mediterraneo e Medio Oriente: Albania, Algeria, Bosnia-Erzegovina, Croazia, Egitto, Giordania, Israele, Libia, Libano, Marocco, Mauritania, Monaco, Montenegro, Autorità Nazionale Palestinese, Siria, Tunisia, Turchia.
Le catergorie premiate – 3mila euro per premio – sono: Carta stampata, Media online, Radio, Televisione. Premio Speciale “il ruolo della società civile nel cambiamento sociale”. I temi e gli elementi di valutazione sono:
-Contributo alla promozione del dialogo culturale.
-Originalità dell’approccio.
-Ricchezza delle informazioni.
-Qualità professionale del linguaggio e della presentazione.

Si possono candidare fino a tre prodotti in qualsiasi lingua, con una traduzione in inglese o francese.  Form per partecipare e altro a questo link.

Hubber giornalisti e non, fatevi avanti!