Il mondo a fuoco

Distribuzione della ricerca scientifica nel mondo

Immagine: distribuzione della ricerca scientifica nel mondo

Le mappe sono forme di rappresentazione storiche che hanno aiutato l’uomo non solo a orientarsi ma a prendere coscienza di sé, del rapporto con gli altri e con il territorio. Spesso se ne è sottolineata anche la valenza estetica – in fin dei conti sono forme e colori – come nelleopere di Alighiero Boetti o in quelle meno famose di Antonio Scarponi. Inevitabilmente l’estetica pone anche questioni politiche e più che mai in questo caso.

Il progetto Worldmapper dell’Università di Sheffield ci racconta il mondo da una nuova prospettiva utilizzando numerosi indicatori (oltre 200) e la funzionalità dell’ICT per offrirci mappe che si evolvono nel tempo. Un modo chiaro e netto per leggere il mondo.