Greenpeace sui tetti di Westminster

88997fa2-e276-4eab-8dff-4803e65af498_300

Da ieri mattina gli attivisti di Greenpeace UK “popolano” il tetto del Parlamento inglese.

Obiettivo: portare all’attenzione il tema del cambiameto climatico con un manifesto di dodici punti.

Tra questi: l’azzeramento delle emissioni di carbonio entro il 2030, un blocco all’espansione degli aeroporti, investire nelle energie rinnovabili, in particolare nell’eolica, nuove tasse sull’inquinamento.

Tre manifestanti  sono stati arrestati, 23 fermati, 31 sono ancora sul tetto (fonte: The Guardian).

[Dario Carrera]

2 commenti

  1. Laura

    E questo riporta un pò al nuovo slogan italiano “siamo tutti sullo stesso tetto”.
    Le lotte dal basso ora guardano dall’alto.

  2. ivan_hub

    dunque, laura, bisogna aggiornarsi e usare from the top (omettendo lo sciagurato top-down) ? e speriamo che le loro proposte restino il più in alto possibile