Ciaula scopre la luna – giovedì 11 luglio

Francesco Picciotti (nuovo hubber e “pupazzaro convinto”) giovedì 11 luglio ci propone “Ciaula scopre la luna” spettacolo liberamente ispirato alla novella di L. Pirandello. Noi ne siamo entusiasti, anche perché venerdì rilancia con “Nano Egidio, una Storia Vera.“, mica male :)

Ecco l’annuncio.


/DIVISOPERZERO
presenta:

CIAULA SCOPRE LA LUNA

di e con Francesco Picciotti e Francesca Villa

Una miniera è un buco profondo dal quale alcuni uomini estraggono qualcosa che poi servirà ad altri uomini per costruire qualcos’altro. Dentro la nostra valigia c’è una miniera, nella quale vivono Zio Scarda, che però non è zio di nessuno, e Ciaula, un giovane minatore incatenato che non è mai uscito e, per questo, ha paura di quello che c’è fuori. La loro vita trascorre monotona e buia sotto terra, mentre, più in alto, il giorno e la notte trascorrono e i cani abbaiano, le rane gracidano i bambini tirano calci alle tartarughe.
Un giorno cadrà una palla bianca dal cielo a insegnare a Ciaula che non bisogna avere paura della paura.

Il nostro racconto parla del terrore di quello che c’è fuori e della libertà di scegliersi le catene. Delle fatiche e delle incertezze da affrontare se si vuole essere liberi. Della luna, che qualche volta ruzzola giù dal cielo e viene a confonderci le vite.

Due burattini da tavolo, due burattinai da tavolo e qualche, piccolo, strumento musicale è tutto quello che ci serve per questo racconto di poche parole, ma pieno di suoni e musica, di ululati, ukulele, kazoo.

Uno spettacolo nato per viaggiare, chiuso tutto dentro una valigia, da poter fare ovunque, piccolo e autosufficiente per andare a raccontare la propria storia senza parole a chiunque voglia ascoltarla. Da fare tenendo il pubblico vicino, perchè, altrimenti, non ci crede.

Ore 19:30
Biglietto: 8 euro

Info e prenotazioni: info@divisoperzero.it
339 1247357
www.divisoperzero.it