A proposito di contesti ambientali

Segnaletica Aeroporto Colonia - Bonn (Ruedi Baur e associati)

Segnaletica Aeroporto Colonia - Bonn (Ruedi Baur e associati)

Alcuni spunti ricavati da un’intervista curata da Maurizio Rossi a Ruedi Baur, uno dei più celebri designer urbani, comparsa sul n. 0 del nuovo interessante periodico sui linguaggi della comunicazione NB pubblicato da Fausto Lupetti Editore.  Credo che il tema sia molto interessante, non solo per la nostra community che ha al suo interno un consistente nucleo di persone che ha esperienze nell’ambito del design, architettura, user experience design e nella comunicazione, ma per tutti quanti si sono incuriositi, avvicinati, entusiasmati al progetto The Hub e alle caratteristiche peculiari della nostra realtà.

Baur nella sua riflessione pone domande che non possiamo non far nostre: “dove abita la generosità? dove possiamo sentirci a nostro agio? quali sono i luoghi in cui davvero abbiamo l’impressione di trovarci in uno spazio pubblico, in un ambiente che ci offre un servizio o ci aiuta a fare qualcosa? Sono convinto che l’attitudine alla relazione e alla condivisione di una determinata comunità dipende direttamente dall’identità del contesto ambientale: una società si dimostra generosa e partecipativa quando abita spazi generosi e partecipativi, mentre diventa aggressiva ed egoista quando è costretta ad abitare spazi puramente funzionali e privi di qualsiasi altra connotazione. Luoghi che non ci comunicano nient’altro che utilitarismo e che, inevitabilmente, non lasciano alcuna traccia nella nostra memoria”.

Bauer, nei propri progetti, adotta un approccio che lui chiama il visual idiom, ovvero un risultato della contaminazione tra l’immaginario del luogo e la cultura del cittadino/utilizzatore. Tra gli esempi cita il progetto dell’aeroporto di Colonia/Bonn che ha un sistema visivo caratterizzato dalla dimensione ludica, anziché dall’usuale austerità.

Anche noi abbiamo la nostra ricetta:  come sapete The Hub non è solo uno spazio di coworking. E non solo vi diamo quei servizi in grado di aiutarvi a realizzare i vostri progetti. Siamo una comunità di pratiche che definisce i propri principi e prende decisioni, a partire dagli spazi stessi, sulla base dei bisogni e delle idee dei propri componenti tramite la metodologia delle cocreazioni. Proprio per questo gli spazi che hanno caratterizzato i diversi Hub sono d’ispirazione, generosi e partecipativi come dice Baur. Per aiutarci, vi ricordiamo di partecipare, sul wiki alle discussioni che animano la definizione del nostro manifesto di principi. Ce ne sono proprio due sullo spazio e sulla collaborazione: prendetene parte, in attesa di partecipare alla seconda futura cocreazione della comunità di The Hub Roma che annunceremo a breve.

Aeroporto di Colonia - Bonn

Aeroporto di Colonia - Bonn

[Ivan]